LA SCARPA IN BOTTE

DALLA NATURA IMPARIAMO LA BELLEZZA


"Nuc est bibendum, nuc pede libero pulsanda tellus"

Ora bisogna bere, ora bisogna far risuonare la terra con libero piede.

(Orazio).

Sicuramente il significato della frase di Orazio era di ben  altra natura, ma noi vogliamo introdurre con essa la presentazione de: 

"LA SCARPA IN BOTTE"


Dedicato alla Vite, al suo frutto, per il merito che ne deriva sin dalla notte dei tempi.

Dalle proprietà di questo  pregiato frutto, nasce il Vino, da un Vino di alta qualità, ne prendiamo l'aroma , il colore, le sfumature, la storia.

 





GATTO D'ORO DE LUXE BRAND

AMARONE "su misura"

Di "vino amaro" si parlava fin dai tempi di Catullo nel Carme n.27                    (49 circa a.C.) reclama "calices amariores".


Da Vitigni di Uva Corvina, Corvinone, Rondinella viene prodotto questo celebre "frutto", il Vino Amarone.

Il colore  Rosso granato, ne evidenzia  i Tannini che lo compongono.

Con queste peculiarità,  ricaviamo colorazioni vivide, dedicate alla natura ed il suo frutto più ambito dai veri intenditori.








GATTO D'ORO DE LUXE BRAND

ROVERE  "Quercus petraea"



"Dalla natura il legno, custode di aromi e storia"


Una confezione esclusiva.

Immergiamo  il modello di calzatura scelta in una Botte di Rovere con all'interno il vino Amarone.

Lasciamo la vostra calzatura in fermentazione per 3 mesi.

Una volta raggiunto il tempo di  "maturazione", la botte viene svuotata.

Un procedimento segreto, di passaggi, ingrassi e lucidature effettuate interamente a "mano".

Il risultato si manifesta in una vera opera d'arte, con sfumature e colori unici.

La consegna al cliente avviene con certificato di autenticità e garanzia.

La qualità e la  provenienza del vino utilizzato nella  botte in rovere numerata,  viene consegnata al cliente, con all'interno le proprie calzature " Gatto D'oro de Luxe Brand".

 "Gatto D'oro de  Luxe Brand,  calzature  per veri intenditori".


GATTO D'ORO DE LUXE BRAND

PRENOTAZIONE ONLINE

Prenota subito la tua sessione. Riceverai conferma via e-mail.

Inserisci qui il tuo testo...